Home

30 MARZO

Abbiamo un destino segnato e lo sappiamo tutti.
Un destino al quale a volte non vorremmo piegarci e che non ci spieghiamo.
Argo aveva il suo.
Nato con una grave malformazione cardiaca congenita ha lottato per sopravvivere. E noi e voi gli abbiamo creduto e abbiamo lottato con lui.
Argo purtroppo non ce l’ha fatta. 
Un problema insorto dopo l’operazione ha provocato un arresto cardiaco, e lui ci ha lasciato.
Sgomento e amarezza sono le prime emozioni dopo aver saputo della buona riuscita dell’operazione.
Inutili le parole, tante le lacrime.
Vogliamo però ringraziare chi ha donato di cuore per la sua operazione, chi ci ha supportato in questa speranza.
Cogliamo l’occasione per ringraziare tutta l’equipe del reparto di cardiologia veterinaria della Clinica Malpensa che ancora una volta ha dimostrato non solo una grande professionalità, che già li contraddistingue nel loro campo, ma anche l’umanità e la passione che dimostrano verso i nostri boxer.
Sappiamo con certezza che Argo ha avuto assistenza clinica adeguata e soprattutto dimostrazioni di affetto fino all’ultimo.
E ancora vogliamo ringraziare chi ha permesso ad Argo di vivere una vita, se pur breve, molto serena: Emanuela Lanceni che ha permesso ad Argo di arrivare dalla Spagna fino al nostro Rescue, ed Anita Bagnoli , che si è presa cura di Argo come fosse stato un suo cucciolo non uno stallante e forse questo ha permesso a lui di vivere qualche mese in più sereno e felice nonostante tutto.
Infine vogliamo ringraziare Argo per esser stato con noi.
Buon ponte piccolo.

BENVENUTE

ELSA-UNIKA-MEGAN-QUEEN

In questi giorni difficili, intensi sono arrivate al Rescue 4 splendide creature: Elsa, Unika, Megan e Queen.

Sono arrivate in staffetta sabato mattina alle 6, proprio nel momento in cui Argo si è spento.

Vogliamo interpretare questo fatto come un passaggio di consegna che il nostro Argo ha lasciato a queste 4 boxerine, trovare una famiglia dove poter essere amate come lui in questi mesi è stato amato e coccolato.

Queste quattro anime dovranno essere curate nel corpo e nello spirito, tramite visite mediche e trovare equilibrio per fornire loro la sicurezza nella fiducia dell’uomo.

Benvenute al Rescue la Fenice ELSA, UNIKA, MEGAN e QUEEN!

In questi giorni inizieremo a fargli le prime visite veterinarie per controllare il loro stato di salute che in alcune di esse come vedete in foto hanno bisogno di cure, inoltre cerchiamo loro nuove famiglie dove avere la possibilità di rinascita.


BOXERISTI SI NASCE,
NON SI DIVENTA!


Gli amanti dei boxer li riconosci lontano un miglio.
Quando vedono questi cagnoni trotterellare al guinzaglio, camminando a zig zag, lingua fuori e sguardo felice ecco che si bloccano e quasi in trance con sorriso ebete si avvicinano.
“Posso” chiede l’amante del boxer, mentre il cagnolone già salta addosso e sbava il suo ammiratore con tutta la gioia che ha.
Tempo 30 secondi e i padroni parlano dei propri boxer come se stessero parlando di un figlio.
“Come si chiama, quanti anni ha, quanto pesa….il mio si chiama…..”
E grazie a queste meravigliose creature dal muso schiscio due o più persone assolutamente sconosciute si lasciano salutandosi come due grandi amici e se ne vanno felici.
Come i loro boxer!

Fabiana – Volontaria del Rescue Boxer La Fenice Onlus

separatore sito.jpg

SOSTIENI

RESCUE BOXER LA FENICE ONLUS

IBAN: IT15J0623065731000057282159

PayPal: info@adozioniboxer.it

Facebook: tramite il pulsante “fai una donazionesulla nostra pagina 

5 X 1000: CF 91042260348

Non perderti gli aggiornamenti sulle adozioni e sugli eventi in

BOXER NEWS

boxer-online-kursus